CASaA

a r c h i t e t t i

Galleria comunale di Cagliari

Il progetto si propone di sperimentare una strategia che sia in grado di mettere a sistema le tre parti principali dell’intervento: il collegamento all’edificio esistente, la realizzazione dell’ampliamento della Galleria, la sistemazione e valorizzazione degli spazi esterni. A questo proposito si sono messi in atto 3 azioni formali estese a tutta l’area, che hanno generato 2 diversi effetti spaziali strettamente connessi alle condizioni imposte dal sito: dalla loro sovrapposizione e interazione nasce la logica unitaria del progetto.  SCAVO: configurazione del suolo. ESTRUSIONE: sollevamento del suolo. SOTTRAZIONE: la modellazione del suolo. L’asportazione di porzioni del volume secondo un atteggiamento che è propria dell’arte dello scultore, definisce gli spazi del nuovo edificio e permette alla struttura di dotarsi delle necessarie fonti di luce e di aria alle diverse quote.

ente banditore

Comune di Cagliari

ubicazione

CAGLIARI

gruppo di progettazione

F.Armillotta, C.Palmieri, N.M.Santomauro, C.Pirro, L.Pirro, G.Mandrillo

data

2011

@ 2014 by CASaA