CASaA

a r c h i t e t t i

Centro Culturale di Olivadi

Il progetto assume la topografia del sito come dato di partenza nella ideazione di un centro culturale con annessa biblioteca-mediateca capace di esplicitare, attraverso la sua forma, il significato più profondo di questo luogo, quello di essere sempre stato dall’antichità ad oggi, innanzitutto un punto di passaggio. I percorsi sono assunti come elementi primari nella definizione della forma architettonica del nuovo edificio. Indirizzando gli spostamenti, i percorsi generano nuovi spazi ricavati nella sagoma dell’ex casa Turà, palazzo nobiliare ridotto in rovina. Le mura possenti dell’antico edificio, opportunamente consolidate, accolgono i percorsi di accesso che si piegano e si stratificano fino a raggiungere la sommità del vecchie murature, piano d’imposta di una nuova copertura.

ente banditore

Comune di Olivadi

ubicazione

Olivadi (CZ)

gruppo di progettazione

F.Armillotta, C.Palmieri, N.M.Santomauro, L.Coccia, F.Triggiani

data

2009

@ 2014 by CASaA