CASaA

a r c h i t e t t i

Arcsenciel

Il progetto prevede una stretta relazione tra le funzioni insediate nella chiesa e quelle collocate nel resto del complesso, affidando al grande spazio ecclesiale le funzioni di rappresentanza dell’intera istituzione, e collocando negli spazi dell’ex convento e nell’edificio dei Bethlemitas le funzioni scolastiche e culturali richieste dal bando. L’esigenza di mantenere il rudere nei suoi caratteri essenziali ha come conseguenza la riduzione al minimo dell’intervento moderno, che si fa silenzioso nei confronti del passato, fino a scendere nel sottosuolo. La grande aula per congressi e conferenze sarà così scavata sottoterra da dove sarà possibile percepire la snellezza della struttura rinascimentale. L’interno della chiesa rimarrà a cielo aperto, sistemato a giardino con vegetazione che non intralci la visibilità delle strutture.

ente banditore

Colegio Oficial de Arquitectos de Canarias

ubicazione

Santa Cruz de Tenerife - Islas Canarias - ES

gruppo di progettazione

F.Armillotta, C.Palmieri, N.M.Santomauro, G.Auditore, C.Cagnetta, G.B.Mastrapasqua, C.Varagnoli

data

2005

@ 2014 by CASaA