CASaA

a r c h i t e t t i

Area archeologica

L’ipotesi progettuale relativa alla revisione della copertura va intesa quindi come fase di un programma più ampio e organico finalizzato a garantire la migliore valorizzazione del patrimonio storico-artistico della città senza trascurare le esigenze della viabilità. Il progetto inoltre scaturisce da un confronto continuo conla Soprintendenza Archeologica, con la Direzione Regionale. Si è così optato per un sistema del tutto indipendente dalla preesistenza, ma che cercasse anche di superare gli aspetti negativi delle costruzioni in ferro e vetro, come l’effetto serra, lo sviluppo di alghe e funghi, l’onerosa manutenzione continua delle strutture metalliche. Il progetto nasce dal tentativo di contemperare esigenze diverse. In primo luogo è prioritaria la conservazione e la fruizione dei resti archeologici, ma insieme si è cercato di tenere conto delle esigenze manifestate dall’Amministrazione comunale. 

committente

comune San Benedetto dei Marsi

ubicazione

San Benedetto dei Marsi (AQ)

impresa esecutrice

-

data

2007

@ 2014 by CASaA